Lo Scarlino corsaro in casa del Sorano vola a +7 in classifica

SORANO: Silvestri, Chiavarino, Zolla, Dozi, Filoni V., Picchiotti, D’Alessio M., Franceschi, Marcomeni, Nuvola, Filoni A. A disp.: Pica, Comastri, Ferri, D’Alessio G., De Nicola, Procenesi, D’Egidio. All.: Baldoni.

SCARLINO: Bigoni (30’ st Buzzegoli), Moretti, Bracciali, Fabbri, Montomoli, Badjie Ya, Pietrych, Liberali, Vecci, Bigliazzi, Monterisi. A disp.: Felici, Palmieri, Saloni, Totti, Antonini, Giordano, Vento. All.: Cavaglioni.

RETI: 20’ Vecci (Sc), 40’ Filoni rig. (So), 5’ st Pietrych (Sc), 10’ st Vecci (Sc).

NOTE: Espulso al 30’ st Bigoni (Sc).

 

Partita decisiva per la lotta alla vetta della classifica del girone G, con lo Scarlino che affonda il Sorano sul campo di Latera per 1-3.

Il recupero della ventesima giornata di campionato preannunciava una partita combattuta e ad alta intensità. E lo scontro rispetta le pretese, con entrambe le squadre scese determinate sul campo.

La formazione giallorossa domina la scena fin dall’inizio e passa in vantaggio dopo 20’ con la rete di Vecci.

Al gol seguono altre buone occasioni dello Scarlino, che non riesce però a finalizzare. E arriva così al 40’ il pareggio del Sorano con Filoni, che su rigore non sbaglia e riporta il match sul pari. Si chiude quindi il primo tempo sul risultato di 1-1.

Nel secondo tempo lo Scarlino mostra tutta la sua fame di vincere e schiaccia il Sorano nella sua area. Pietrych gonfia la rete dopo 5’ dall’inizio della ripresa e riporta gli uomini di Cavaglioni in vantaggio.

Al 10’ ci pensa ancora Vecci a sigillare la sua doppietta e la rete decisiva del match. Qualche brivido per lo Scarlino arriva sul finale della gara, causa dell’espulsione del portiere Bigoni arrivata per un doppio giallo.

Il triplice fischio dell’arbitro sancisce l’importante vittoria dei giallorossi, che si portano a +7 dal Sorano grazie proprio alla vittoria nello scontro diretto.

«Siamo molto contenti della vittoria – commenta il tecnico Cavaglioni – La partita è stata difficile come pensavamo. La squadra ha fatto un’ottima prestazione sotto tutti i punti di vista, adesso ci prepareremo al meglio per la prossima partita di domenica».

Soddisfatto anche Vecchi, autore di una doppietta. «Sono molto contento per la doppietta ma ancora più contento per i 3 punti importantissimi portati a casa – aggiunge Vecci – Partita giocata in un campo difficile, ma ci siamo comportati da grande squadra, quali siamo, stando sempre uniti e compatti. Adesso dobbiamo pensare domenica per domenica e piano piano avvicinarci all’obiettivo prefissato a inizio stagione dalla società».

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.